PERCHÉ UN BLOG

Pubblicato da Garnell | aprile 11, 2017 | ARCHIVIO, Consulenza, Energy Management, Investimenti

VOGLIAMO RACCONTARVI DI UNA FINANZA CHE PONE L’UOMO AL CENTRO DEI SUOI INTERESSI, DI INVESTIMENTI CHE INCIDONO SULL’ECONOMIA REALE E DI ENERGIE RINNOVABILI CHE CI FARANNO RISPARMIARE SALVAGUARDANDO L’AMBIENTE. IL TUTTO SENZA TECNICISMI, IN TERMINI CHIARI E SEMPLICI

 

Quando abbiamo pensato al nuovo sito di Garnell e allo spazio che avremmo voluto dedicare a raccontare i temi che ci appassionano e su cui lavoriamo, abbiamo realizzato che c’era bisogno di un luogo con poco spazio per i termini tecnici della finanza, degli investimenti, delle energie rinnovabili.

Abbiamo pensato quindi a uno spazio dove parlare con voi con un nuovo linguaggio: comprensibile, diretto, un po’ di parte, come siamo noi.

I linguaggi difficili non piacciono a nessuno.

Ci siamo passati col cibo: bardare, chiarificare, far sudare, maneggiare, parare, sbianchire sono alcuni dei termini tecnici che gli chef usano nei manuali di cucina professionali. Quegli stessi chef che man mano che l’alta cucina diventa più accessibile grazie alla tv, all’editoria, alla domanda crescente di un pubblico sempre più curioso rendono disponibili le proprie ricette e tecniche con vocaboli ed espressioni comprensibili da tutti. Sorte analoga col vino: corto, cane bagnato, zibetto, scatola di sigari, caramella inglese, gusto di viticcio, foglia di ribes stropicciata, terra di sottobosco, pietra focaia, celluloide, ebanite sono solo alcuni tra i descrittori ufficiali in vigore, che sempre di più vengono ridiscussi quando dal mondo dei sommelier si torna ai bevitori, agli appassionati, ma anche agli esperti che assaggiano e condividono con parole proprie.

Con la finanza, gli investimenti, le energie rinnovabili ci siamo ancora dentro, immersi in un mondo dove ci sono più glossari tecnici che sommelier: il nostro obiettivo è trovare un linguaggio con cui raccontare una finanza più umana, un’economia reale, un’energia per tutti, capace come il vino vero e il cibo Made in Italy di essere dentro le cose.

Ed ecco il perché del blog di Garnell, da dove racconteremo post dopo post le sue tre anime: la consulenza finanziaria, gli investimenti, le energie rinnovabili.
Scriveremo dove e come i tre mondi si incontrano, le aziende, le storie di tutti quelli che come noi scelgono con lungimiranza la strada più giusta anche se più lunga (e più slow) per raggiungere i propri obiettivi.

Buona lettura!

Aggiungi un commento

* Si prega di compilare correttamente tutti i campi

Blog correlati

Pubblicato da garnell | 24 gennaio 2018
Il rischio climatico: cosa cambiare nel proprio mix energetico. Tecnicamente si chiama «carbon risk» - rischio climatico - e non promette nulla di buono. L'uso di energie fossili, infatti, non è solo…
Pubblicato da garnell | 15 gennaio 2018
Intervista a Filippo La Scala, AD di Garnell SGR, sul progetto Metrics nato dalla collaborazione con Fondazione Università Ca’ Foscari per elaborare un metodo di valutazione trasparente e sintetico degli…
Pubblicato da garnell | 19 dicembre 2017
INVESTIMENTI E IMPATTO SOCIALE, GARNELL e FONDAZIONE UNIVERSITÀ CA' FOSCARI PRESENTANO IL PROGETTO METRICS Il 14 dicembre è stato presentato il progetto metrics, nato dalla collaborazione tra Garnell e la Fondazione…